AVVISO DI SELEZIONE PER LA PARTECIPAZIONE AL POR FSE 2014-2020 DIRETTIVA PER LA REALIZZAZIONE DI “WORK EXPERIENCE” – DGR 300 del 19-03-2019 ex DGR 717 del 21.05.2018
La Regione Veneto con Decreto n.450 del 18.06.2019 ha autorizzato il progetto cod. 57-0008-717-2018

 

WORK EXPERIENCE

DI TIPO SPECIALISTICO

PER IMPIEGATO AMMINISTRATIVO IN OTTICA LEAN

 

Si aprono il giorno 15.11.2019  i termini per la selezione di n. 7 persone inoccupate e disoccupate anche di breve durata con età superiore ai 30 anni, beneficiari e non di prestazioni di sostengo al reddito a qualsiasi titolo (es. ASPI, Mini ASPI, NASPI, ASDI).

Chiusura termini presentazione domande 09.12.2019 ore 10.00
(NON SARANNO ACCETTATE OLTRE TALE DATA E ORARIO)

 

OBIETTIVI

L’intervento mira alla formazione della figura professionale di impiegato amministrativo specializzato che sia in possesso di competenze di gestione di segreteria aziendale e di amministrazione attuando la filosofia del lean thinking che permette all’azienda di massimizzare i profitti attraverso un uso accorto delle risorse. Al termine dell’intervento di formazione l’impiegato amministrativo con competenze contabili sarà in grado di gestire in autonomia o supportare il reparto amministrativo di una PMI sia per quanto riguarda il front che per il back office. L’aumento della richiesta di figure in grado di gestire contabilità base e amministrazione giornaliera aziendale, riscontrabile negli ultimi anni, trova peraltro corrispondenza nel fabbisogno formativo espresso dalle imprese che, secondo diverse testimonianze raccolte durante la rilevazione dei fabbisogni, spesso non hanno al loro interno personale in grado di affrontare con competenze necessarie il sistema amministrativo/ contabile interno.

CONTENUTI

formazione specialistica PER IMPIEGATO AMMINISTRATIVO IN OTTICA LEAN – 188 h
Orientamento 1° livello ind.le – 4 h
Tirocinio presso aziende ospitanti – 480 h

Sede di svolgimento delle attività: TREVISO

 

DESTINATARI E REQUISITI

Ci si rivolge a persone inoccupate e disoccupate residenti o domiciliate in Veneto che abbiano un’età superiore ai 30 anni e siano in possesso di qualifica prof.le e/o diploma e/o laurea inerente al profilo di progetto e/o comunque in possesso delle conoscenze base di contabilità e fiscalità derivata da precedenti esperienze lavorative o studi, padronanza nell’utilizzare PC e programmi di raccolta dati (pacchetto Office, gestionali etc) e dei principali strumenti di comunicazione (mail, telefono, social), capacità di gestione e corretta organizzazione del tempo, buona conoscenza della lingua straniera (B1) preferibilimente inglese.

POSTI DISPONIBILI: 7

 

ATTESTAZIONE RILASCIATA

al termine del percorso formativo verrà rilasciato un attestato dei risultati di apprendimento

INDENNITÀ DI FREQUENZA

La partecipazione al corso è gratuita.
Per il solo percorso di tirocinio e per i destinatari che non percepiscono alcun sostegno al reddito è prevista un’indennità di frequenza pari a 3 €/h con attestazione ISEE > 20.000 euro o 6 €/h con attestazione ISEE < 20.000 euro, in base alla dichiarazione ISEE presentata e in corso di validità, riconoscibile ai destinatari che avranno frequentato almeno il 70% delle attività formative e di tirocinio singolarmente previste. NB Si precisa che l’indennità di partecipazione, è al momento INCOMPATIBILE con il REDDITO DI CITTADINANZA.

 

Come partecipare

I documenti di partecipazione potranno essere inviati:

  • a mezzo fax allo 041 924128 (Persona di riferimento: Giorgio Bregolato)
  • o spedite a ECIPA SCARL – VIA DELLA PILA 3/B
  • o mail all’indirizzo selezioni@ecipa.eu

La graduatoria di selezione verrà pubblicata entro il 12 dicembre 2019

DOCUMENTI DA ALLEGARE

– Domanda di partecipazione scaricabile cliccando qui:  M-PARTECIPAZIONE-WE-AMMINITRATIVO
– Curriculum vitae aggiornato con foto e autorizzazione al trattamento dei dati personali (GDPR 2016/679)
– Copia di un documento di identità e del codice fiscale
– Copia del titolo di studio posseduto
– Attestazione ISEE in corso di validità
– DID (dichiarazione di immediata disponibilità) in corso di validità e rilasciata dal CPI di competenza
– Copia di eventuali attestati per frequenza a corsi di formazione in ambito
In caso di titoli di studio non conseguiti in Italia ma all’interno del territorio dell’Unione Europea ogni documento presentato in originale o in copia autentica dovrà essere accompagnato dalla traduzione ufficiale in lingua italiana. In caso di titoli conseguiti fuori dall’Unione Europea, dovrà essere esibito il titolo originale o copia autentica di originale legalizzato o con postille. Ogni documento dovrà essere accompagnato dalla traduzione giurata in italiano.
La mancata presentazione alla selezione equivale a rinuncia all’intervento formativo, anche in caso di impedimento derivante da causa di forza maggiore.

Per visionare il BANDO DI SELEZIONE cliccare qui: BANDO DI SELEZIONE 57-8-717_riapertura