L’Italia si conferma una delle principali mete turistiche europee e sono italiane sei delle venti regioni del vecchio continente in cui vengono passate più notti in hotel, ma nessuna è al top della classifica.

E’ quanto emerge dal rapporto annuale di Eurostat sulle regioni europee che prende in considerazione il numero di notti trascorse in strutture turistiche.

Al primo posto ci sono le spagnole isole Canarie, con quasi 90 milioni di notti nel 2013, seguite dalla regione parigina Ile de France con 77,5 milioni di notti.

Per trovare la prima regione italiana, il Veneto, bisogna arrivare al sesto posto, con 61,5 milioni di notti, principalmente a Venezia.

Le altre cinque, Toscana, Emilia Romagna, Lombardia, Lazio e Alto Adige sono comprese fra l’undicesima e la ventesima posizione.

Per scaricare il rapporto annuale Eurostat clicca su:

http://www.regioni.it/download.php?id=367904&field=allegato&module=news