Il 23/08/2017  si aprono i termini per la selezione di n. 12 persone inoccupate e disoccupate a fino a 35 anni di età per diventare FAR EAST FOOD,WINE & TOURISM ACCOUNTER

L’obiettivo è quello di rispondere alle esigenze del mercato del lavoro di figure professionali che siano in grado di supportare le aziende del settore agroalimentare nell’ ingresso nel mercato cinese e asiatico.
Il Far East Food,Wine & Tourism Accounter sarà in grado di valorizzare i prodotti del territorio veneto e di promuoverli attraverso l’elaborazione di una strategia di marketing rivolta al mercato asiatico utilizzando differenti strumenti e canali al fine di creare business e valorizzare la brand identity aziendale.

Nello specifico i selezionati potranno essere iscritti alle seguenti attività formative GRATUITE:

Formazione per il Far East Food, Wine & Tourism Accounter – 116 h
Orientamento specialistico al ruolo ind.le – 4 h
Job support: incontro con i tutor aziendali e didattico-organizzati gruppo – 4 h
Learning week Soft Skills per l’avvio di impresa – 40 h
Laboratorio di ideazione, progettazione e realizzazione di eventi – 32 h
Tirocinio presso 2 aziende ospitanti – 800 h complessive
Eventi d’incontro con le imprese – 8 h
Consulenza per la definizione dell’idea imprenditoriale gruppo – 40 h
Il business plan ind.le – 24 h

Sede di svolgimento delle attività: PADOVA

I candidati, residenti o domiciliati in Veneto, dovranno essere in possesso di laurea con esperienza minima di un anno o diplomati con esperienza nei settori informatico / software/ webmarketing/turistico/linguistico. Requisito essenziale sarà l’attitudine intraprendente e la spinta imprenditoriale necessaria all’avvio di una nuova impresa. E’ richiesto il livello B2 di conoscenza della lingua inglese ed è premiante la conoscenza di una seconda lingua straniera, anche non europea, pari o superiore al B1 del quadro EU di conoscenza delle lingue.

TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE: ORE 10.00 DEL 18 settembre 2017 (non saranno accettate candidature oltre tale data e ora)

Per il solo percorso di tirocinio e per i destinatari che non percepiscono alcun sostegno al reddito è prevista un’indennità di frequenza pari a 3 €/h con attestazione ISEE > 20.000 euro o 5 €/h con attestazione ISEE < 20.000 euro, in base alla dichiarazione ISEE presentata e in corso di validità, riconoscibile ai destinatari che avranno frequentato il 100 % delle attività previste.

Qualora il tirocinante interrompa il percorso di tirocinio ad una percentuale inferiore al 100% l’indennità non verrà riconosciuta.

Per approfondire, leggi il bando di selezione:

BANDO DI SELEZIONE 57-3-578-2017

fac simile della domanda di partecipazione