Nuovo modulo di domanda A seguito dell’adozione del nuovo regolamento comunitario di esenzione (UE) n. 1388/2014 relativo alle imprese attive nel settore della produzione, trasformazione

e commercializzazione dei prodotti della pesca e dell’acquacoltura, in vigore dal 1° gennaio 2015, il Ministero dello Sviluppo Economico ha emanato la Circolare 23 febbraio 2015, n. 14166, con la quale vengono integrati i contenuti della circolare 10 febbraio 2014, n. 4567, al fine di adeguare le norme attuative dell’intervento alle disposizioni novative introdotte dal citato regolamento (UE) n. 1388/2014. Conseguentemente, a decorrere dal 23 febbraio 2015 le imprese ittiche possono presentare nuovamente domanda di agevolazione. Con la presente circolare, sono inoltre forniti ulteriori chiarimenti e precisazioni in merito alle novità introdotte dal regolamento (UE) n. 651/2014 (cosiddetto regolamento GBER). Nel sito del Ministero viene anche pubblicato il testo della circolare n. 4567/2014, come integrata e modificata dalla circolare del 24 dicembre 2014, n. 71299 e dalla presente circolare, con i relativi allegati e il nuovo modulo per la presentazione della domanda da utilizzare a partire dal 23 febbraio 2015.
Riferimento testi:

http://www.sviluppoeconomico.gov.it/index.php/it/normativa/circolari-note-direttive-e-atti-di-indirizzo/2032312-circolare-direttoriale-23-febbraio-2015-n-14166-adeguamento-al-regolamento-comunitario-di-esenzione-ue-n-1388-2014-intervento-beni-strumentali-nuova-sabatini