Sul sito dell’INAIL, nella sezione “Manuali informativi” viene segnalata la pubblicazione di un Manuale dal titolo “Classificazione e Gestione dei Rifiuti Contenenti Amianto” redatto dal DIT

(Dipartimento Innovazioni Tecnologiche e sicurezza degli impianti, prodotti e insediamenti antropici), che fornisce indicazioni operative in merito ai codici del Catalogo Europeo dei Rifiuti, da utilizzare per classificare ed avviare a idonea discarica i Rifiuti Contenenti Amianto (RCA). Il volume dovrebbe agevolare i soggetti a vario titolo coinvolti nella gestione di tali rifiuti ed evitare smaltimenti impropri o volutamente illegali in siti non idonei. In questa pubblicazione sono anche raccolti tutti i documenti pubblicati finora dall’INAIL in materia di Rifiuti Contenenti Amianto, e precisamente: – Linee Guida per la corretta acquisizione delle informazioni relative alla Mappatura del territorio nazionale interessato dalla presenza di amianto; – Banca Dati della Mappatura dei siti contaminati da amianto; – Linee Guida Generali da adottare per la corretta gestione delle attività di bonifica da amianto nei Siti da bonificare di Interesse Nazionale; – Discariche italiane che accettano Rifiuti Contenenti Amianto: analisi dei prezzi di smaltimento; – Mappatura delle discariche che accettano in Italia i Rifiuti Contenenti Amianto e loro capacità di smaltimento passate, presenti e future (edizione 2013).
Riferimento testo:

http://sicurezzasullavoro.inail.it/CanaleSicurezza/DettaglioMaterialiInformativi/UCM_169654.html