Il Ministero dello Sviluppo Economico ha emanato la Circolare 24 dicembre 2014, n. 71299 contenente le integrazioni e specificazioni alle disposizioni attuative dell’intervento Beni strumentali (“Nuova Sabatini“) necessarie ai fini dell’adeguamento ai nuovi regolamenti comunitari di esenzione, in vigore dal 1° gennaio 2015.

La circolare modifica e integra la Circolare direttoriale del 10 febbraio 2014, n. 4567, al fine di adeguare le disposizioni attuative dell’intervento ai nuovi regolamenti comunitari di esenzione in vigore dal 1° gennaio 2015, n. 651/2014 (generale) e n. 702/2014 (settori agricolo e forestale).

Da tale data dovranno essere utilizzati i moduli e gli schemi conseguentemente modificati, disponibili nella sezione dedicata del sito.

Il Ministero ricorda, inoltre che, non essendo ancora stato adottato il regolamento comunitario relativo al settore della produzione, trasformazione e commercializzazione dei prodotti della pesca, la presentazione delle domande da parte di piccole e medie imprese attive in questo settore è sospesa.

Con una successiva circolare il Ministero dello Sviluppo Economico provvederà per quanto riguarda questo settore.

http://www.mise.gov.it/images/stories/normativa/Circolare_24_dicembre_2014_adeguamento_Nuova_Sabatini_UE.pdf