In vista dell’EXPO Milano 2015, l’Unione Italiana delle Camere di Commercio ha ideato un progetto istituzionale per contribuire a presentare in modo efficace l’Italia a livello internazionale.

Il progetto Extreme Excellence Experience è coordinato da Unioncamere con il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e forestali, del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

Grazie alla piattaforma web www.italianqualityexperience.it , a partire dal 9 dicembre 2014 sono on-line oltre 700.000 imprese della filiera agroalimentare italiana: dai produttori agricoli alle industrie agroalimentari, alla meccanica innovativa e alla chimica per l’agricoltura.

Le imprese che operano in questi ambiti possono registrarsi e inserire all’interno di Italian Quality Experience tutte le informazioni utili per promuovere la loro attività ed i loro prodotti in vista dell’Expo.

Per raccontare le imprese, le loro competenze, i loro prodotti e i territori in cui operano www.italianqualityexperience.it renderà disponibili anche le informazioni sui tanti giacimenti culturali del nostro Paese, sulle aree protette e sulle principali opportunità turistiche, valorizzando l’esperienza unica del “made in Italy”, patrimonio unico, modello esportabile in tutto il mondo.

Un progetto per promuovere le tante realtà produttive, territoriali e culturali d’eccellenza e dare una chance in più anche all’impresa più piccola.