E’ operativa la piattaforma BU.G.S., realizzata per:
• supportare aziende, formatori, associazioni e enti pubblici nell’identificare i gap di competenze green nel settore edile;

• definire, grazie alla metodologia BUGS e alle utilità del software di data mining, percorsi di formazione professionale su misura che favoriscano il miglioramento o lo sviluppo di competenze green nel settore delle costruzioni, promuovendo crescita professionale, nuove opportunità d’impiego e competitività delle aziende.
La piattaforma, consultabile dal sito www.bugsproject.eu, prevede – previa registrazione dell’utente – specifiche funzioni per le tre diverse tipologie di utenza identificate, vale a dire:
• aziende del settore edile: possibilità di inserire i propri dati e ricevere un report sulle carenze di competenze green in relazione a quelle presenti nella propria regione e a livello europeo;
• associazioni rappresentative delle aziende del settore edile: possibilità di monitorare i dati nella propria regione, di inserire i dati di una o più aziende e di ottenere una valutazione generale sui gap di competenze green in rapporto alla situazione europea al fine di definire al meglio i bisogni formativi del settore;
• formatori e centri di formazione professionale: possibilità di individuare i gap di competenze green per sviluppare percorsi formativi adeguati a risolvere le difficoltà rilevate nel settore;
• enti pubblici: possibilità di conoscere i dati relativi alla propria regione, comparandoli con quelli a livello nazionale e di altri Paesi, al fine di identificare le carenze in termini di competenze green e quindi le misure adeguate per risolverli.
Ecipa ed Unioncamere del Veneto sono a disposizione per supportare coloro che siano interessati nella registrazione e nell’utilizzo della piattaforma a titolo gratuito.
Per maggiori informazioni, visita il sito: http://www.bugsproject.eu