Dal 1° marzo 2014 gli operatori possono compilare e trasmettere la “Dichiarazione F-Gas

con i dati riferiti all’anno 2013.

Il Ministero dell’Ambiente ha comunicato che, ai fini della comunicazione della dichiarazione

contenente le informazioni riguardanti le quantità di emissioni in atmosfera di gas fluorurati di

cui all’art. 16, comma 1, del D.P.R. n. 43/2012, sono disponibili sia le istruzioni per la

compilazione della dichiarazione, che l’elenco aggiornato delle sostanze da considerare ai

fini della dichiarazione.

La dichiarazione annuale sule emissioni di gas fluorurati registrate nel 2013 deve essere

presentata entro il 31 maggio 2014 dagli operatori delle applicazioni fisse di refrigerazione,

condizionamento d’aria, pompe di calore, nonché dei sistemi fissi di protezione antincendio

contenenti 3 Kg o più di gas fluorurati ad effetto serra.

La dichiarazione dovrà essere trasmessa tramite il formato elettronico, accessibile dal sito

dell’ISPRA – SINAnet (Rete del Sistema Informativo Nazionale Ambientale).

Il mancato adempimento di tale obbligo viene punito dal D.Lgs. n. 26/2013 (recante la

disciplina sanzionatoria per la violazione del regolamento 842/2006/CE) con una sanzione

amministrativa pecuniaria da 1.000,00 a 10.000,00 euro.