COS’è L’ ASSEGNO PER IL LAVORO?

E’ un voucher di spesa virtuale che può essere utilizzato per accedere ai servizi di:

  • consulenza individuale personalizzata per aiutarti nella ricerca del lavoro
  • formazione professionalizzante volta al conseguimento di nuove conoscenze e competenze
LA FORMAZIONE PUO’ ESSERE SVOLTA ONLINE?

Certo, all’interno della piattaforma  “PartEcipa.eu” che  permette lo svolgimento delle attività rispettando le disposizioni fornite degli organismi di controllo e finanziamento di enti pubblici e privati.

REQUISITI PER L’OTTENIMENTO DELL’ASSEGNO

L’assegno per il lavoro è rilasciato a persone disoccupate con età superiore ai 30 anni, beneficiari e non di prestazioni di sostegno al reddito.

COME RICHIEDERE L’ASSEGNO

Le persone in possesso dei requisiti richiesti, possono fare richiesta dell’Axl rivolgendosi al proprio Centro per l’impiego, scegliendo Ecipa tra gli enti accreditati.

Presso Ecipa potrai trovare:

  • Informazioni e servizi gratuiti;
  • Un servizio di assistenza nella ricerca del lavoro con il supporto di un operatore che ti accompagnerà nel percorso di reinserimento lavorativo
  • Opportunità gratuite di formazione e/o abilitazioni, finalizzate al conseguimento di certificazioni e abilitazioni per l’utilizzo di attrezzature da lavoro.
SCOPRI I CORSI IN PARTENZA!

SEI DISOCCUPATO E HAI PIU’ DI 30 ANNI?
VUOI RIMETTERTI IN GIOCO E RICOLLOCARTI NEL MONDO DEL LAVORO?
LA REGIONE VENETO TI FORNISCE UN VALIDO SUPPORTO:

ASSEGNO PER IL LAVORO

FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO DELLE COMPETENZE PER ESPERTO NELL’UTILIZZO DI MATERIALI BIOCOMPATIBILI PER LA COSTRUZIONE E LA RISTRUTTURAZIONE

CORSO EROGATO IN MODALITA’ FORMAZIONE A DISTANZA (FaD)

I problemi associati al cambiamento climatico e al consumo di suolo nonché ai costi di costruzione, mantenimento e manutenzione degli edifici, hanno spinto il settore dell’edilizia a trovare nuove soluzioni per creare spazi abitativi che siano rispettosi dell’ambiente e al tempo stesso non troppo onerosi aprendo così un nuovo ramo di del settore che si occupa nello specifico di EDILIZIA GREEN.

Il corso di formazione mira ad aggiornare le competenze esercitate dall’ ESPERTO NELL’UTILIZZO DI MATERIALI BIOCOMPATIBILI PER LA COSTRUZIONE E LA RISTRUTTURAZIONE finalizzato a trasferire nozioni sui materiali della bioedilizia e la capacità di valutare la sostenibilità ambientale, sociale ed economica (analisi LCA dei prodotti da costruzione), sulle certificazioni ambientali che possono dare valore aggiunto a un progetto edilizio (certificazione LEED ITACA, CASACLIMA nature) e sulla verifica delle peculiarità dei materiali per la bioedilizia rispetto a quelli “tradizionali”.
I partecipanti saranno in grado di comprendere le specificità dei materiali da bioedilizia e il loro valore aggiunto in termini di sostenibilità ambientale, inserire tali materiali all’interno di un progetto edilizio e comprendere come ottenere una certificazione ambientale dell’edificio.

Questa figura professionale viene solitamente richiesta all’interno di:
– studi professionali e/o società di ingegneria e architettura;
– imprese di costruzioni edili ed infrastrutturali;
– società immobiliari e di servizio;
– industrie manifatturiere per la progettazione, produzione, installazione di componenti e materiali per le costruzioni civili ed edili;
– amministrazioni ed enti pubblici.

INIZIO CORSO: 13/07/2021
ORE ATTIVITÀ: 90 ore

TEMATICHE PREVISTE

  • Differenze tra i principali materiali caratteristici della bioedilizia a confronto con i materiali tradizionali
  • Ciclo vita dei prodotti da costruzione (LCA) e le principali certificazioni ambientali volontarie nell’ambito dell’edilizia
  • I prodotti di bioedilizia più idonei da utilizzare nelle varie tipologie di intervento (su nuovi edifici e nella riqualificazione di edifici esistenti)

MODALITA’ DI SVOLGIMENTO

Corso disponibile in modalità Formazione a Distanza (FaD) tramite la piattaforma “PartEcipa”.

PER PARTECIPARE

PER INFORMAZIONI E ADESIONI SCRIVERE AD AGENZIA@ECIPA.EU O TELEFONARE ALLO 041.928638 SPECIFICANDO “ASSEGNO PER IL LAVORO”