Pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 27 del 3 febbraio 2015, il decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 24 dicembre 2014, che fornisce disposizioni operative sugli interventi di garanzia relativi al Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese in favore di operazioni del microcredito destinati alla microimprenditorialità.

In particolare, il presente decreto, in attuazione di quanto previsto all’art. 39, comma 7-bis, del D.L. n. 201/2011, convertito dalla L. n. 214/2011, stabilisce, con riferimento agli interventi di garanzia del Fondo in favore del microcredito destinati alla microimprenditorialità, le tipologie di operazioni ammissibili, le modalità di concessione della garanzia, i criteri di selezione delle operazioni, nonchè la quota e l’ammontare massimo delle disponibilità finanziarie del Fondo da destinare alla copertura del rischio per le predette garanzie.
Le disposizioni operative del Fondo, integrate dalle norme emanate con il presente decreto, saranno emanate dal Consiglio di gestione e saranno pubblicate nei siti Internet del Fondo di Garanzia e del Ministero dello Sviluppo Economico entro il 3 marzo 2015.
Le disposizioni previste dal nuovo decreto si applicano a partire dal giorno successivo alla data di pubblicazione delle disposizioni operative del Fondo nel sito Internet del Fondo stesso (e quindi dal 4 marzo 2015.
Per maggiori informazioni:

http://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2015-02-03&atto.codiceRedazionale=15A00689&elenco30giorni=false

http://www.fondidigaranzia.it/