CO.GE.VA è un progetto che sviluppa strategie per mantenere e innovare l’esperienza aziendale nella delicata fase di passaggio generazionale

La finalità del progetto è fornire un supporto strategico ad aziende venete , prevalentemente a conduzione familiare, nella delicata fase del  PASSAGGIO GENERAZIONALE da una proprietà uscente a una proprietà emergente, mediante interventi di sviluppo di adeguate competenze gestionali, commerciali ed economico-finanziarie e di accompagnamento alla riorganizzazione  e conseguente ridefinizione delle funzioni aziendali
Le aziende aderenti al progetto verranno supportate nella definizione di un piano di azione per fare in modo che le persone che occupano o che dovranno occupare ruoli di responsabilità in azienda abbiano le caratteristiche, le capacità, le competenze tecniche per poter affrontare la conduzione aziendale.
E’ rivolto a  IMPRENDITORI SENIOR e potenziali SUCCESSORI JUNIOR, manager, responsabili di area/settore, lavoratori che partecipano alla gestione strategica dell’impresa nell’area amministrativa – commerciale – produttiva ma anche a DISOCCUPATI che cercano un’opportunità di inserimento lavorativo e/o di valorizzazione del proprio background formativo e/o professionale previo tirocinio in azienda nelle aree amministrativa – commerciale – produttiva.
Il progetto prevede sia interventi di CONSULENZA da svolgersi in ciascuna azienda finalizzati all’analisi della realtà aziendale e alla definizione di nuovi assetti societari, che interventi di FORMAZIONE specialistica per trasferire competenze  e conoscenze necessarie all’acquisizione di nuovi ruoli professionali e all’adozione di strategie per il mantenimento e la valorizzazione del know how aziendale.
Si tratta di un’opportunità anche per valutare l’inserimento di nuovi profili tra lavoratori disoccupati, specialmente in quelle imprese in cui non è possibile individuare all’interno,nell’organico esistente, il successore dell’imprenditore che lascia, nonchè per favorire il passaggio di competenze tra lavoratori esperti con elevata anzianità aziendale e lavoratori junior destinatari a prendere il posto dei senior.