Il Decreto 26 gennaio 2015, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 30 gennaio 2015, ha stabilito che dal 2 marzo 2015 il deposito delle domande di brevetto, marchio, disegni e modelli dovranno essere effettuate direttamente sul sito internet del Ministero dello Sviluppo Economico (MISE).

Nell’allegato al decreto sono state riportate le modalità tecniche e le informazioni utili per procedere al deposito telematico.
La nuova modalità di trasmissione telematica di tutte le domande di brevetto, marchio, disegni e modelli, direttamente tramite il sito del Ministero, consente di provvedere alla quantificazione e al pagamento delle tasse dovute tramite modello F24.
Dal 2 marzo 2015 le domande di brevetto per invenzioni industriali e modelli di utilità, le domande di registrazione di disegni e modelli e di marchi d’impresa, le istanze connesse a dette domande e i rinnovi dei marchi dovranno essere presentate per via telematica esclusivamente attraverso il portale di servizi online https://servizionline.uibm.gov.it dell’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi.