L’Autorità Nazionale Anticorruzione ha realizzato il primo portale degli appalti pubblici in Italia, che ottempera a quanto disposto dall’ art. 8, comma 1, del Decreto Legge 7 maggio 2012, n. 52, convertito dalla legge 6 luglio 2012, n. 94 (Disposizioni urgenti per la razionalizzazione della spesa pubblica).

Ricordiamo che il comma 1 dell’art. 8 del D.L. n. 52/2012, convertito dalla L. n. 94/2012, dispone che, al fine di garantire la trasparenza degli appalti pubblici, l’Osservatorio dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture deve rendere pubblici, attraverso il proprio portale, i dati e le informazioni comunicati dalle stazioni appaltanti ai sensi dell’articolo 7, comma 8, lettere a) e b), del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, con modalità che consentano la ricerca delle informazioni anche aggregate relative all’amministrazione aggiudicatrice, all’operatore economico aggiudicatario ed all’oggetto di fornitura.
I dati dei bandi e dei contratti pubblici affidati sul territorio nazionale sono ora liberamente accessibili e anche disponibili via mobile con l’App gratuita.

Per accedere al portale :  

http://www.avcp.it/portal/public/classic/Servizi/ServiziOnline/PortaleBandiContrattiPubblici