Con Delibera n. 77 del 12 dicembre 2013, l’ANAC (Autorità Nazionale Anticorruzione e per la valutazione e la trasparenza delle amministrazioni pubbliche) ha disposto la proroga al 31 gennaio 2014 del termine per la pubblicazione dell’attestazione degli OIV (Organismi indipendenti di Valutazione), o delle strutture analoghe, sull’assolvimento degli obblighi di pubblicazione relativi al 2013, prevista dalla delibera n. 50/2013.

L’attestazione dovrà comunque essere effettuata con riferimento ai dati pubblicati al 31 dicembre 2013.

Gli OIV, ai sensi dell’art. 14, comma 4, lett. g) del D.Lgs. n. 150 del 2009, hanno il compito di promuovere ed attestare l’assolvimento degli obblighi relativi alla trasparenza ed all’integrità da parte delle Amministrazioni e degli Enti.

Le attestazioni dell’OIV sulla pubblicazione, nella sezione “Amministrazione trasparente” del sito istituzionale, delle informazioni e dei dati per i quali sussiste uno specifico obbligo, costituiscono lo strumento di cui si avvale la CIVIT (Commissione Indipendente per la Valutazione la Trasparenza e l’Integrità delle amministrazioni pubbliche) per verificare l’effettività degli adempimenti in materia di trasparenza ai sensi della legge n. 190 del 2012 e del D.Lgs. n. 33 del 2013.

Con delibera n. 71/2013 la Commissione, ritenendo necessario il monitoraggio in corso d’anno del rispetto degli obblighi di pubblicazione, aveva previsto di chiedere agli OIV di effettuare verifiche mirate sull’assolvimento di specifiche categorie di obblighi di pubblicazione, che vanno ad affiancarsi alle attestazioni generali da predisporre e trasmettere entro il 31 dicembre 2013. Tale data è stata ora posticipata al 31 gennaio 2014.