BANDO VIVALDI – Voucher per l’Innovazione e la VALorizzazione D’Impresa

Segnaliamo ai soci dell’ATI VIVALDI che sono aperti i termini per la presentazione dei progetti operativi per interventi di formazione aziendale e interaziendale nell’ambito dei Progetti Sviluppo Regionali approvati da Fondartigianato.

Per ogni progetto approvato sono previste 32 ore di formazione. E’ anche possibile presentare progetti operativi interaziendali. Previa approvazione, il corso si potrà svolgere nella sede dell’Impresa, sia durante l’orario di lavoro, sia al di fuori di questo.

Obiettivi:

  • condividere le regole per la realizzazione, la contabilizzazione e la rendicontazione dei progetti operativi assegnati a ciascun ente partner (soci ATI)
  • definire le fasi operative di progettazione, gestione, chiusura e rendicontazione dei progetti operativi.
  • definire i diversi livelli di responsabilità in termini di realizzazione dell’attività e rendicontabilità della stessa.


Destinatari:

Fondartigianato promuove e finanzia la realizzazione di interventi per la formazione continua dei dipendenti di ogni azienda, artigiana e non, che aderisce al Fondo. L’Impresa può coinvolgere nella formazione il proprio personale interno, purché con contratto di lavoratore dipendente. I Progetti formativi aziendali vengono presentati da enti di formazione come Ecipa e, solo dopo l’approvazione da parte del Fondo, sarà possibile avviare la formazione.

Per ciascuna impresa è possibile presentare progetti operativi fino ad un massimo totale di 9 dipendenti. E’ anche possibile presentare progetti operativi interaziendali.

 

Tempistiche ed info utili:

Presentazione del progetto: entro Marzo 2018
Approvazione: 2 mesi dalla presentazione (attività formativa attuabile già da gennaio 2017)
Realizzazione: entro 4 mesi dall’approvazione

Quota d’iscrizione: il corso è gratuito – Il valore del corso va considerato quale aiuto di Stato (DE MINIMIS)
Certificazione rilasciata: attestato di frequenza

ISCRIZIONI: contatta il responsabile di zona più vicino per definire il progetto operativo

BELLUNO – APPIA CNA (socio ECIPA)
Tel. 0437 954420
Email. formazione@appiacna.it

PADOVA – Tecna (socio ECIPA)
Tel. 049 8071101
Email. formazione@tecnapd.it

ROVIGO – CNA Formazione (socio ECIPA)
Tel. 0425 987611
Email. formazione@cnaro.it

TREVISO – CNA Formazione (socio ECIPA)
Tel. 0422 3155
Email. formazione.treviso@cna.it

VENEZIA – CNA Venezia Servizi (socio ECIPA)
Tel. 041 925925
Email. formazione@ve.cna.it

VERONA – CNA Formazione (socio ECIPA)
Tel. 045 8300219
Email. formazione@cnavr.it

VICENZA – CNA Vicenza (socio ECIPA)
Tel. 0444 569900
Email. formazione@cnavicenza.it

 

Contenuti generali:

Nel rispetto di quanto previsto dal Progetto di Sviluppo, sono stati individuati 16 modelli di percorsi formativi che consentono di orientare la domanda su percorsi che approfondiscono tematiche professionalizzanti di alto contenuto quali:

  • innovazione di processo e di prodotto,
  • innovazione delle strategie di mercato ed internazionalizzazione,
  • implementazione di strumenti per la gestione, la logistica e la programmazione,
  • integrazione tra sistemi di gestione certificati

Nello specifico, I TITOLI dei modelli di PROGETTI OPERATIVI sono i seguenti:

1) LEAN ORGANIZATION: INNOVAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI
2) METODI E STRUMENTI INNOVATIVI PER IL CONTROLLO DI GESTIONE AZIENDALE
3) PROCEDURE INNOVATIVE PER LA GESTIONE DELLA COMMESSA
4) INNOVARE LA PROPRIA STRATEGIA COMMERCIALE
5) STRUMENTI INNOVATIVI PER LA PROMOZIONE AZIENDALE
6) INNOVAZIONE DEL PROCESSO DI EROGAZIONE DEL SERVIZIO
7) INNOVAZIONE DEL PROCESSO PRODUTTIVO IN OTTICA LEAN
8) INNOVAZIONE DI MERCATO: TECNICHE E STRUMENTI PER L’INTERNAZIONALIZZAZIONE
9) INNOVAZIONE E IMPLEMENTAZIONE DI UN SISTEMA QUALITA’ AZIENDALE
10) INTEGRARE I PROCESSI PER INTEGRARE I SISTEMI DI GESTIONE QUALITÀ AM-BIENTE
11) PROGETTARE E GESTIRE LA PRODUZIONE CON SOFTWARE DEDICATI
12) INNOVARE L’ORGANIZZAZIONE VALORIZZANDO LE RISORSE PROFESSIONALI
13) INNOVARE L’ORGANIZZAZIONE ED I PROCESSI IN UN’OTTICA DI QUALITÀ
14) ADEGUARE LE COMPETENZE ALLE INNOVAZIONI DI PROCESSO
15) INNOVAZIONE NELLA GESTIONE FISCALE E TRIBUTARIA IN AZIENDA
16) INNOVARE LA PROPRIA STRATEGIA COMMERCIALE ATTRAVERSO LA RELAZIONE CON CLIENTI STRANIERI

E’ FONDAMENTALE CHE GLI STESSI PARTECIPANTI DI UN’AZIENDA NON ABBIANO GIA’ PARTECIPATO AD UNO STESSO PERCORSO NELLA PROGRAMMAZIONE PRECEDENTE (FAST e FAST 2)

 

ELENCO progetti operativi_VIVALDI – Clicca qui per scaricare