Nell’ambito del progetto 3I: Inserimento Integrazione e Inclusione a Treviso si aprono

dall’ 11 dicembre 2018 al 19 gennaio 2019

i termini per la selezione di 176 persone disoccupate, beneficiarie e non di sostegno al reddito, e a rischio di esclusione sociale e povertà in quanto appartengono almeno ad una delle condizioni come di seguito elencate

Categoria Target Destinatari

A – Soggetto disoccupato da almeno 6 mesi
B – Soggetto che non ha un impiego regolarmente retribuito da almeno 6 mesi
C – Soggetto svantaggiato ai sensi dell’art. 4 L. 381/91
D – Persona con disabilità iscritta alle liste del collocamento mirato (L. 68/99)
E – Persone appartenenti a famiglie senza reddito e ISEE ≤20.000 €
F – Persone appartenenti a famiglie monoparentali o monoreddito con figli a carico e ISEE ≤20.000 €

Sarà data priorità a coloro che avranno le seguenti caratteristiche:
– Età superiore ai 50 anni
– Disoccupati da più di 12 mesi
– Appartenenti a nuclei familiari percettori di REI e con cui il CPI ha definito l’apposito Patto di Servizio Personalizzato

ATTIVITA’ E INDENNITA’ DI FREQUENZA

Nello specifico i selezionati potranno partecipare alle seguenti attività formative GRATUITE che si svolgeranno a partire da MARZO 2019:

Per la frequenza alle attività teoriche è previsto il rimborso di un’indennità di frequenza pari a 3 o 6 €/h in base alla dichiarazione ISEE presentata e in corso di validità, riconoscibile ai destinatari che avranno frequentato almeno il 70% di tutte le attività formative.

Per il tirocinio è prevista una borsa di tirocinio pari a € 600,00 lordi/mese che sarà riconosciuta solo se il tirocinante sarà presente in azienda per almeno il 70 % del monte ore previsto.

DOCUMENTI

Per partecipare alla selezione occorrerà presentare i seguenti documenti:

  1. Domanda di partecipazione e candidatura con dichiarazione di preferenza
  2. Copia documento di identità e copia codice fiscale
  3. Copia curriculum vitae aggiornato con foto e autorizzazione al trattamento dei dati
  4. Attestazione ISEE ordinario in corso di validità o Dichiarazione Sostitutiva Unica rilasciata dal CAF
  5. Copia di eventuali attestati di frequenza per corsi di formazione
  6. Per i soggetti percettori REI : copia dell’autorizzazione rilasciata dall’INPS del sostegno al reddito
  7. Per i soggetti percettori di sostegno al reddito : copia dell’autorizzazione rilasciata dall’Ente che concede il sostegno
  8. Per le persone con disabilità (Legge 68/99): attestato di iscrizione al collocamento mirato in corso di validità
  9. Per le persone rientranti nell’art. 4 della Legge 381/91 : attestazione rilasciata dal Servizio Socio Assistenziale di riferimento
  10. Per i cittadini extra UE : copia del permesso di soggiorno in corso di validità
  11. Copia IBAN del conto corrente bancario o della carta di credito intestato al candidato per il pagamento dell’indennità di partecipazione e della borsa di tirocinio (non verranno effettuati pagamenti con assegni circolari – libretti postali o contanti)

Per approfondimenti, consultare il  BANDO DI SELEZIONE  57-0001-985-2018

I documenti di partecipazione potranno essere inviati: a mezzo fax allo 041 924128 o spedite via posta ordinaria presso ECIPA SCARL – VIA DELLA PILA 3/B INT. 1 – 30175 MARGHERA o spediti via mail all’indirizzo lavoro@ecipa.eu

La mancata presentazione alla selezione equivale a rinuncia all’intervento formativo, anche in caso di impedimento derivante da causa di forza maggiore.

INFORMAZIONI

Rivolgersi ad Alessandra Scarpa e Alessia Bortolami  – tel.  041 928638 – email: lavoro@ecipa.eu

Le persone interessate, iscritte alla L.68/99, possono contattare anche il Servizio di Collocamento Mirato della Provincia di Treviso.